Prenditi cura di un sito WordPress. Rendilo sicuro.

Prenditi cura di un sito WordPress. Rendilo sicuro.

Prenditi cura di un sito WordPress. Rendilo sicuro.



sicurezza_wordpress

Hai mai pensato che il tuo prezioso sito web può essere a rischio attacchi hacker? Così come la casa, l’auto, lo smartphone o il portafogli, la tua preziosa presenza online, creata ad hoc con l’aiuto di un web designer o armandoti di tanta pazienza e costruendola pezzo per pezzo rischia di essere trafugata da qualcuno che, chissà dove nel mondo, non sa come passare il tempo (o lo sa fin troppo bene!) e mira ad attaccare siti web, conosciuti o meno, alla ricerca di una falla di sistema.

Per non buttare all’aria il tuo prezioso lavoro è necessario quindi iniziare a lavorare sulla sicurezza, da almeno tre punti di vista:
1.attacchi di qualche malintenzionato
2.protezione da guasti del server
3.cancellazione accidentale di file

Questo articolo parlerà dei siti realizzati con il CMS WordPress, da noi scelto per la realizzazione di tutti i siti web. Questo splendido Content Management System viene utilizzato nel 27% dei siti web realizzati nel mondo (fonte: wordpress.org), dai blog di hobbisti a importanti siti giornalistici o aziendali, e come tutti gli strumenti tecnologici dev’essere seguito a livello tecnico.

Come mettiamo in sicurezza la nostra abitazione, valutando attentamente ogni possibile pericolo di intrusioni, così è bene valutare la protezione del nostro sito.
Fondamentali sono gli aggiornamenti del core di WordPress, dei plugin, dei template, che i produttori rilasciano regolarmente. E qui sarebbe la manutenzione ordinaria della casa, da realizzare con attenzione per non fare danni.

Poi c’è tutta una serie di operazioni importanti da fare per mantenere più sicuro il sito web: se ci immaginiamo anche qui un’abitazione sarebbe come dire sostituire i portoni con modelli blindati, rendere le finestre più sicure, attivare gli antifurto e le videocamere…

Puoi subito fare una cosa semplice, per metterti in moto: cambiare la chiave di casa! Una volta entrato nella pagina di gestione di WP, vai nella sezione dedicata agli utenti e controlla che l’amministratore non abbia come nome utente “admin”. Se così è crea un altro utente amministratore con un nome personalizzato e possibilmente articolato. Imposta una password difficile di almeno 16 caratteri (da modificare almeno una volta all’anno) e cancella l’utente “admin”.

Fatto? Già hai fatto qualcosa di importante, ma se vuoi veramente lavorare sereno ci sono altre fondamentali operazioni da fare. Ti elenco le più importanti: backup automatico, protezione DDoS, antispam, permessi dei file, protezione delle pagine, del database…

Proprio come per un’abitazione, anche attorno al tuo sito web è bene valutare insieme ad un esperto WordPress quali siano le migliori attività da svolgere.

Se hai acquistato da noi un Sito della Comunità integrato in Pane Fresco non devi preoccuparti di nulla, è già tutto compreso nel canone annuale (tranne modificare la tua password sempre una volta all’anno). Se invece vuoi incrementare il livello di sicurezza del tuo sito personale, associativo o aziendale realizzato contattaci e saremo ben lieti di proteggere il tuo investimento.

MG_6768

by Emanuele Renzi
Web Development
Creativo digitale
Storytelling video: questo sconosciuto

Storytelling video: questo sconosciuto

Storytelling video: questo sconosciuto

storytelling videoLo storytelling è ovunque e ormai rappresenta il paradigma di una buona comunicazione pubblicitaria. Ci sono molti modi per realizzare uno storytelling che funzioni. Oggi parliamo di Storytelling video, la nostra specialità.

Puoi iniziare a raccontare la tua realtà in due modi distinti.

1) parlando della tua grandezza, della tua forza nel mercato e della qualità dei tuoi prodotti. Bene, vai per questa strada se non sei interessato ad avere un seguito.
2) Puoi invece raccontare una storia, partendo dai valori che scuotono la tua coscienza e che sono i capisaldi della tua Mission. In questo caso le possibilità di realizzare qualcosa di virale sono tante. Continue reading

Video promozionale, spot per la tua attività

Video promozionale, spot per la tua attività

video promozionalePerché ti serve un video promozionale?

Te ne sarai accorto da solo. Stavi leggendo un articolo dal tuo quotidiano preferito mentre sorseggiavi dell’ottimo caffè al bar sotto casa, quando l’attenzione è caduta su quella pubblicità che davano sul televisore appeso alla parete del locale. “Divertente”, ti sarai detto.

Ecco, il segreto è questo. Un video promozionale deve emozionare, coinvolgere, catturare l’attenzione di coloro che ti cercano e di coloro che fanno invece tutt’altro, ma sono sempre alla ricerca di belle sensazioni. Continue reading

L’importanza di un sito responsive

L’importanza di un sito responsive

sito responsiveLa sempre maggior diffusione di dispositivi mobili (smartphone e tablet in primis), e con sè, la moltitudine di schermi di diverse dimensioni e risoluzioni, hanno creato una nuova necessità in chi decide di realizzare un sito Web per la propria azienda, cioè quella di avere un sito che sia ottimizzato anche per tali dispositivi mobili…..in una sola parola, “responsive”.

Responsive (lett. “che reagisce”), significa sostanzialmente che il browser è in grado di rilevare automaticamente il tipo di dispositivo / schermo impiegato e di conseguenza mostrerà una versione graficamente pensata e ottimizzata per adattarsi perfettamente alla grandezza di tale schermo e al suo orientamento (orizzontale o verticale).

Il modo più semplice per ottenere un sito che si adatti a varie tipologie di dispositivi è pensarlo così sin dall’inizio del progetto, e realizzarlo adoperando, ad esempio, tecniche di “responsive design”. Continue reading

Aziende: perché realizzare un sito

Aziende: perché realizzare un sito

sito-webTi sei mai domandato se ti serve un sito web e come questo possa aiutarti ?

Prima di tutto capiamo di cosa stiamo parlando: un sito è una vetrina potenzialmente esposta in tutto il web (World Wide Web), una grande rete universale ricchissima di contenuti e aziende come la tua.

La domanda che dovresti porti è: tra tutti questi miliardi di contenuti ho interesse a mettere qualcosa di mio e farmi trovare ?

Beh è quei che puoi capire se hai bisogno di un sito.. ovvero se hai o meno interesse a comparire per pubblicizzarti e vendere un servizio che offri.

Continue reading

Cosa tenere in considerazione per ottenere un buon montaggio

Cosa tenere in considerazione per ottenere un buon montaggio

buon montaggioCosa tenere in considerazione per ottenere un buon montaggio

Cosa fa di un video un “buon video”? domanda a dir poco pretenziosa direte , i fattori sono tanti, e anche gli elementi in gioco non sono pochi…
Prendendo come esempio l’arte culinaria si dice che un buon piatto, per essere tale, debba avere ingredienti di prima qualità: niente di più vero! La stessa cosa vale anche nel mondo del video: avere del buon materiale è sicuramente un buon punto di partenza.
E’ altrettanto vero, però, che se questi ingredienti non vengono combinati nelle quantità e nelle qualità giuste, si rischia di produrre un guazzabuglio (quelli, per intenderci, che “uccidono” i giudici dei ben noti talent televisivi…), vale a dire, uscendo dalla nostra similitudine, produrre un video inguardabile perché montato male, nonostante i buoni presupposti. Continue reading